Bale fischiato al Real? Giggs sgonfia il caso: “È successo anche a Cristiano Ronaldo…”

Bale fischiato al Real? Giggs sgonfia il caso: “È successo anche a Cristiano Ronaldo…”

Il fuoriclasse è stato criticato sonoramente dal suo pubblico al Santiago Bernabeu al termine della partita con l’Ajax in Champions. Il c.t. del Galles non ne fa un dramma e punta forte su Bale in vista dei prossimi impegni dei Dragoni rossi…

di Redazione Il Posticipo

Criticato, in disparte, con le valigie in mano. L’immagine di Gareth Bale degli ultimi mesi al Real è tutt’altro che incoraggiante: al veterano dei Blancos, all’acchiappa-Champions, è bastata una stagione storta per finire sulla graticola. A dimostrarlo i fischi incassati al termine della sfida tra i Blancos e l’Ajax nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Il gallese non l’ha presa bene e il suo agente si è fatto sentire ribadendo un concetto chiaro: “I tifosi del Real a Gareth dovrebbero baciare i piedi” dopo le quattro Champions vinte negli ultimi cinque anni. L’ex Tottenham però sa come consolarsi: nonostante il suo momentaccio… Ryan Giggs punta forte su di lui!

CRITICHE – Giggs non si tira indietro di fronte alla condizione psico-fisica di Gareth Bale, che ha rimediato anche un problema alla caviglia al fischio finale di Real-Ajax di Champions. Il c.t. del Galles ha spiegato il suo punto di vista ai microfoni del Daily Mail: “Ero preoccupato come chiunque altro, ma è solo un colpo e adesso dovrebbe essere tutto ok. Bale è un giocatore fantastico. I fischi che ha ricevuto sono giustificati dal fatto che gioca per il Real. Io sono stato allo United. Quando seo in un grande club sei soggetto alle critiche”. Ne sanno qualcosa i due Ronaldo…

COME CR7 – Giggs ha sgonfiato il caso citando quanto accaduto in passato a due mostri sacri del calcio mondiale: “Al Real sono stati fischiati Ronaldo il Fenomeno e Cristiano Ronaldo. E Bale non sarà l’ultimo… Ha vinto quattro Champions e ha segnato una doppietta decisiva in finale l’anno scorso. Non ho bisogno di aggiungere altro. Le critiche arrivano quando giochi per una big”. Adesso il fuoriclasse potrà finalmente staccare la spina e dedicarsi alla sua Nazionale: il c.t. Giggs infatti lo ha convocato per i prossimi impegni del Galles, impegnato in amichevole con Trinidad e Tobago (20 marzo) e con la Slovacchia (24 marzo), gara valida per le qualificazioni agli Europei 2020. Poi Bale tornerà a pensare al Real per capire che cosa fare in futuro: se fare le valigie o mettersi a disposizione di Zidane. Con cui però il gallese non è che abbia tutto questo gran rapporto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy