Arsenal, tifosi furiosi sui social…per “colpa” del Napoli? Niente Top 11 per i Gunners

Arsenal, tifosi furiosi sui social…per “colpa” del Napoli? Niente Top 11 per i Gunners

AI Gunners non è bastata la vittoria in casa della squadra di Carlo Ancelotti per farsi notare agli occhi della Uefa. Nessun uomo di Unai Emery è stato votato tra i migliori del ritorno dei quarti di finale: una scelta che ha acceso mille polemiche sui social. Colpa di un Napoli poco combattivo?

di Redazione Il Posticipo

Chi lo dice che affrontare un avversario poco in palla sia un vantaggio? Tra Arsenal e Napoli ai quarti di finale di Europa League non c’è stata partita: l’andata all’Emirates Stadium si è chiusa sul 2-0 per i padroni di casa, che al ritorno hanno espugnato il San Paolo con un gol di Alexandre Lacazette al 36’… e nella restante ora di partita le emozioni non si sono praticamente viste! Per questo motivo i Gunners alla fine ci hanno rimesso la top 11?

NESSUN GIOCATORE – L’Arsenal ha avuto vita facile col Napoli anche nella gara di ritorno: così facile da passare praticamente inosservato? Stando a quanto messo in luce dal Sun, gli sforzi della squadra di Unai Emery non sono bastati per piazzare nemmeno un giocatore nella top 11 della giornata di Europa League. Tra i migliori del ritonro dei quarti di finale compaiono giocatori di Chelsea ed Eintracht Francoforte, qualificate entrambe alla semifinali… ma anche di Benfica e Slavia Praga, due delle quattro eliminate! E i tifosi dei Gunners sui social non l’hanno presa bene.

CRITICHE – Ai supporter dei Gunners è andata di traverso la decisione presa dalla Uefa. Nonostante questo però all’inizio qualcuno ha provato a buttarla sul ridere: “Seriamente non c’è nessun giocatore dell’Arsenal?”…

Altri hanno pensato che si trattasse persino di un presa in giro tramata dalla Uefa: “Uno scherzo assoluto!”

I tifosi hanno criticato le scelte prese dalla giuria di turno: si va da “Dove è Lacazette?” a quelli che si chiedono che fine abbiano fatto Koscielny, Sokratis, Maitland Niles oppure Torreira…

Qualcuno ha spiegato le ragioni del suo disappunto: “Sono stati scelti due giocatori dello Slavia Praga che ha perso andata e ritorno col Chelsea, invece non c’è nessun giocatore dell’Arsenal che ha mantenuto la porta inviolata nelle due gare contro la migliore squadra del torneo”… che però contro i Gunners è sembrata piccola piccola! La prossima volta l’Arsenal preferirà affrontare una squadra più in palla pur di sbucare nella top 11?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy