A Kiev fischia Mazic…il peggior arbitro dello scorso mondiale

A Kiev fischia Mazic…il peggior arbitro dello scorso mondiale

A tenere a bada Real Madrid e Liverpool nella finalissima di Champions League sarà il signor Milorad Mazic, serbo. Che nel 2014 è stato votato peggior arbitro della Coppa del Mondo!

di Redazione Il Posticipo

Tempo di finali e finalmente, dopo aver conosciuto le squadre che si sfideranno in quel di Kiev e Lione, la UEFA ha reso noto chi sarà a dirigere gli atti conclusivi della Champions e dell’Europa League. A tenere a bada Real Madrid e Liverpool sarà il signor Milorad Mazic, serbo, coadiuvato dai suoi assistenti e come quarto uomo dal francese Turpin. Lo scontro tra Olympique Marsiglia e Atletico Madrid toccherà invece all’olandese Kuipers. Ma neanche il tempo di far uscire la designazione per la coppa dalle grandi orecchie, che subito i tifosi di entrambe le squadre hanno cominciato a lamentarsi.

BRASILE 2014 – Già, perchè pare proprio che la UEFA abbia deciso di affidare la partita più importante dell’anno (tra l’altro dopo la serie di orrori arbitrali delle semifinali) al…peggior arbitro del Mondiale 2014. Dopo la kermesse vinta dalla Germania, il sito Redcardtheref.com (letteralmente, espelli l’arbitro) ha promosso un sondaggio tra i suoi utenti per stabilire il peggior fischietto del torneo ed il risultato è stato…una specie di plebiscito. Su circa centodiecimila votanti, oltre ottantamila preferenze (ovviamente al contrario) se le è prese il signor Mazic. Non che a calciatori e allenatori al mondiale l’arbitro serbo sia piaciuto di più, dato che Queiroz, all’epoca CT dell’Iran, dichiarò dopo la partita contro l’Argentina che la differenza l’avevano fatta Messi…e l’arbitro.

PRECEDENTI – Ci sono inoltre da valutare i precedenti di Mazic, che in questa stagione ha arbitrato solamente quattro partite di Champions, tra l’altro tutte nei gironi. Entrambe le italiane lo hanno incrociato, in entrambi i casi giocando in casa e contro le spagnole, Atletico Madrid e Barcellona. Identiche situazioni, identico anche il risultato, 0-0. Con le due finaliste il bilancio del serbo è positivo. Nessuna delle due ha mai perso quando ha fischiato Mazic. Il Real vanta due vittorie e un pareggio (anche se la vittoria nella Supercoppa Europea contro il Siviglia è arrivata ai supplementari), mentre il Liverpool lo ha incrociato nella sua cavalcata in Europa League nella stagione 2015/16 (pareggio contro lo United) e addirittura nel 2010/11 (vittoria contro lo Sparta Praga. Almeno in questo, insomma, sensazioni positive. Anche se nessuno potrà sedersi a vedere la partita senza pensare che la arbitrerà…il peggior fischietto dello scorso mondiale. Se la UEFA voleva dare un segnale forte, beh, lo ha dato. Se sia positivo o no, lo sapremo il 26 maggio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy