Andy Carroll va al matrimonio della cognata…con la tuta del West Ham!

Andy Carroll va al matrimonio della cognata…con la tuta del West Ham!

Il web sta impazzendo: gli appassionati di calcio inglesi si riversano sui social a commentare ironicamente la presenza del centravanti Andy Carroll ad un matrimonio con addosso… la tuta del West Ham!

di Redazione Il Posticipo

Ah, i matrimoni… Momenti romantici capaci di far commuovere anche il cuore più duro di tutti. Certo, sono anche dei momenti piuttosto difficili. Ore ed ore a combattere con colletti e cravatte strette per gli uomini, bellissime, eleganti e dolorosissime scarpe per le signore. In ogni caso, c’è qualcuno che è riuscito ad evitare tutto ciò. Come? La classica scusa: “Purtroppo sono al lavoro. Cercherò di passare per le foto”. Di quale eroe si parla? Andy Carroll, centravanti del West Ham, si è presentato al matrimonio di sua cognata indossando la tuta d’ordinanza del club e le scarpe da ginnastica.

DI CORSA – Dovrebbero fare tutti così. Ma perché per presenziare ad un evento felice di qualcuno bisogna per forza stare scomodi? E poi, perché rinunciare ad andare a un matrimonio per motivi di lavoro? Andy Carroll, attaccante degli Hammers, dopo aver giocato la seconda metà della partita persa con il Burnley, riesce a farsi una doccia velocissima, infilarsi la tuta e a precipitarsi al matrimonio di sua cognata, la sorella della sua compagna. Certo, magari non sarà stato elegante, sarà stato guardato male da qualche invitato (specie se non tifoso del West Ham e un po’ snob) ma era presente e per le persone care questa è la cosa più importante.

IN TAXI – Certo, i social di tutto sono popolate tranne che di sole persone care e d’un tratto, così come durante le partite diventano tutti allenatori, gli internauti sono diventati per magia tutti wedding planner e esperti di stile. Da cognato premuroso, quindi, Andy Carroll diventa sui social media una specie di orco rovina-matrimoni. In ogni caso, il giocatore appare estremamente sorridente sulla foto, del tutto incurante del suo strappo al codice d’abbigliamento e la stessa gioia appare nella didascalia alla foto scritta dalla sposa stessa: “Sono davvero contenta che Andy sia arrivato in tempo per l’ultima mezz’ora del nostro matrimonio in taxi da Southampton”. Certo, per riconoscenza, la ragazza avrebbe potuto aggiungere una menzione speciale al fatto che si sia presentato nonostante la sconfitta degli Hammers.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy