Agüero: errore clamoroso! Sterling lo stuzzica: “Ce lo spieghi?”. E Pep si dispera…

Agüero: errore clamoroso! Sterling lo stuzzica: “Ce lo spieghi?”. E Pep si dispera…

Il Manchester City ha battuto il Chelsea 6-0, ma se il Kun fosse stato più preciso… le reti sarebbero state almeno sette! L’attaccante ha sbagliato una rete pazzesca da due passi lasciando di sasso i suoi compagni e l’allenatore catalano…

di Redazione Il Posticipo

Regola numero uno: se vuoi vincere, non accontentarti mai. Un vincente sa sempre come trovare il pelo nell’uovo… anche dietro a un risultato tennistico! Tra Manchester City e Chelsea non c’è stata storia: 6-0 al fischio finale per la gioia del pubblico dell’Etihad, da dove è uscito a testa bassissima Maurizio Sarri. Tutti contenti in casa Citizens? Macché! Pep Guardiola prima e Raheem Sterling poi hanno trovato qualcosa per lamentarsi col Kun Agüero.

PEP DISPERATO – Sergio Agüero ha aperto le marcature… dopo aver fallito l’impossibile! L’argentino ha vissuto un incubo nel corso della sfida col Chelsea. Dopo il gol di Sterling al 4′, El Kun ha avuto una clamorosa occasione per raddoppiare: De Bruyne trova Bernardo Silva che riesce a liberarsi e mette in mezzo sul secondo palo per l’argentino che da due passi sbaglia clamorosamente. Un errore che ha fatto perdere le staffe a Pep Guardiola come riporta il Daily Mail: l’allenatore si è gettato a terra disperato per il passo falso del suo attaccante. Subito dopo però Agüero si è fatto perdonare con un destro pazzesco da 25 metri: 2-0! Poco dopo è arrivato il secondo dell’argentino e nella ripresa addirittura la sua tripletta.

“ME LO SPIEGHI?” – I compagni di squadra hanno perdonato El Kun? Non troppo! Nel post-partita Raheem Sterling ha punzecchiato l’argentino su Twitter. L’attaccante della Nazionale inglese ha postato la foto che ritrae il momento in cui El Kun sbaglia da due passi con una didascalia destinata a fare il giro del web: “La partita è andata, il risultato è buono, ma spiegami questo Agüero! Possiamo anche comportarci come se non fosse mai successo a me?”. Un messaggio che è la prova trasparente dell’atmosfera che si respira al City di Guardiola: c’è tanta serenità, ma anche tanta voglia di migliorarsi sempre. Così Pep spera di riuscire a confermarsi campione d’Inghilterra. Anche se al momento dell’errore si è gettato a terra disperato. Chissà, magari per non vederlo così, i suoi…hanno esagerato con i gol!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy