Addio “a tempo”. I tifosi del Chelsea rimuovono ma non dimenticano Hazard

Addio “a tempo”. I tifosi del Chelsea rimuovono ma non dimenticano Hazard

Hazard ha salutato con una lettera tutto il Chelsea. I tifosi blues sono pronti a ‘cancellare’ a tempo il ricordo del belga dallo Stamford Bridge.

di Redazione Il Posticipo

Finisce l’era di Hazard al Chelsea. Il campione belga lascia Londra dopo ben sette stagioni e, come riporta il daily mail, il suo ricordo verrà cancellato, ma solo “ad interim”. Del resto il belga è  divenuto un idolo dei tifosi. Lo Stamford Bridge ha apprezzato ed amato l’ex numero 10. La squadra, però, rimane sempre più importante di un singolo giocatore, e in virtù di questo principio,  per la prossima stagione lo stadio dei blues è pronto a modificare il proprio look.

STRISCIONE – “Garden of Eden”. Così recita uno striscione costantemente presente allo Stamford Bridge, nella parte chiamata Shed End. Un gioco di parole con il nome di Hazard, riconosciuto all’unanimità leader della squadra. Le cose, però, sono pronte a cambiare. Il gruppo dei tifosi del Chelsea, conosciuto come “We are The Shed”, ha annunciato come lo striscione verrà presto rimosso, nel rispetto dei giocatori che continueranno a giocare per il Chelsea.

FUTURO – Una scelta dolorosa ma logica. Per quanto il belga sia stato amato, non è il primo calciatore a lasciare Londra dopo aver scritto la storia. E anche il comunicato lascia poco spazio alle interpretazioni.  “Rimuoviamo tutti gli striscioni di calciatori che giocano per altre squadre, li rimettiamo al loro posto se poi tornano indietro”. E se la carriera di Hazard non dovesse riportarlo a Londra? Il  problema comunque non si pone: “Sarebbe una totale mancanza di rispetto per i giocatori in campo. Inoltre è probabile che Eden avrà un nuovo striscione nel momento in cui si ritirerà”. Insomma, per rivedere uno striscione rivolto ad Hazard allo Stamford Bridge, alla fine è solo questione di tempo. Quello che lo separa dall’addio al calcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy