9 per sempre: Nantes, biglietti a prezzo simbolico per ricordare Sala

9 per sempre: Nantes, biglietti a prezzo simbolico per ricordare Sala

Il Nantes si prepara a salutare Sala per l’ultima volta. Il club francese ha messo in vendita i tagliandi per la prossima gara di campionato per ogni settore dello stadio a 9 euro. Un numero non certo scelto a caso…

di Redazione Il Posticipo

Perse definitivamente le poche speranze rimaste di ritrovare Sala in vita, il mondo del calcio si chiude adesso intorno il suo ricordo. In un momento delicato per tutto il mondo del calcio, nell’ambiente sportivo a rimanere più colpiti dalla vicenda sono state le sue due squadre. Sala, classe 1990, dopo quattro anni nel Nantes, era in procinto di passare al Cardiff, per una nuova avventura. I calciatori della società gallese hanno già reso onore all’argentino, con la vittoria con tanto di dedica nell’ultima giornata di campionato. I francesi, invece, lo ricorderanno domenica, contro il Nimes.

STADIO – Per una vicenda che ha colpito tutto il mondo del calcio, è giusto che più gente possibile possa avere la possibilità di dare un ultimo saluto al calciatore argentino. Il Nantes ha annunciato che nella prossima partita di Ligue 1 contro il Nimes, ha deciso di vendere ogni biglietto per la gara, in ogni settore dello stadio, a 9 euro. Un gesto per essere certi di trovare uno stadio pieno, con un prezzo non certo scelto a caso: 9, come l’ex numero di maglia di Sala, prontamente ritirato dalla società.

COMUNICATO – “L’FC Nantes ha avuto l’immensa tristezza di apprendere questo giovedì che il corpo trovato è quello di Emiliano Sala. Questa notizia mette fine ad un’attesa infinita e insostenibile. Emiliano sarà per sempre parte delle leggende che hanno scritto la grande storia del FC Nantes”. Difficile accettare un addio del genere, per uno dei calciatori più rappresentativi della società. Attraverso il lavoro, Sala era entrato nel cuore dei tifosi e nella storia del club, arrivando ad essere il capocannoniere della squadra per tre anni consecutivi. Domenica, contro il Nimes, un intero stadio sarà pronto a rendergli omaggio per l’ultima volta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy