Super Bowl: da Michael Jackson a Lady Gaga, gli show all’intervallo che hanno scritto la storia

Super Bowl: da Michael Jackson a Lady Gaga, gli show all’intervallo che hanno scritto la storia

L’attesissima finale fra New England Patriots e Los Angeles Rams ha come sempre catalizzato l’interesse del mondo. Grande curiosità anche per lo show dell’intervallo, mai come quest’anno carico di polemiche.

di Redazione Il Posticipo

MAROON 5

Lo show dell’intervallo del Super Bowl (è ormai un evento nell’evento: oggetto di desiderio di tutti, o quasi tutti i cantanti. Questa edizione, infatti, è stata oggetto di diverse polemiche. I Maroon 5 hanno confermato la loro presenza solo il 10 gennaio, praticamente un “sì last minute”. Legato, con ogni probabilità, alle polemiche antirazziste che hanno caratterizzato la stagione. Una questione che forse ha anche influito sullo show, definito uno dei peggiori di sempre. Al netto del caso mediatico, comunque, anche questa finale è passata alla storia dello show business. E la presenza del gruppo californiano si associa ad altre che hanno scritto pagine indelebili (nel bene e nel male) dell’intervallo più seguito al mondo. Roba da milioni di dollari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy