Toglietemi tutto, ma non il mio… Kompany! Quante “galline vecchie” fanno ancora un buonissimo brodo?

Toglietemi tutto, ma non il mio… Kompany! Quante “galline vecchie” fanno ancora un buonissimo brodo?

Sono avanti con l’età, magari un po’ arrugginiti, ma sono spesso indispensabili per gli equilibri delle loro squadre perché fanno spogliatoio e sanno gestire i momenti difficili. Guardiola si tiene stretto il suo gigante belga e gli altri tecnici non restano a guardare…

di Redazione Il Posticipo

Polacco

(Photo by TF-Images/TF-Images via Getty Images)
(Photo by TF-Images/TF-Images via Getty Images)

Nel Borussia Dortmund dei ragazzini terribili c’è anche un polacco indispensabile: è Łukasz Piszczek, il difensore classe ’85 coi gialloneri dal 2010, da un bel tempo considerando il calcio usa e getta di oggi… Lui ha conosciuto l’era Klopp, poi quella Tuchel fino alla rinascita con Favre. Prezioso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy