Ti faccio fallo e…ti strappo i peli delle ascelle: le follie di Vinnie Jones, il calciat(t)ore picchiatore

Ti faccio fallo e…ti strappo i peli delle ascelle: le follie di Vinnie Jones, il calciat(t)ore picchiatore

Vinnie Jones, il calciatore che nessuno vorrebbe incontrare. Il simbolo della “crazy gang” una squadra da riformatorio che si è ritrovata nel Wimbledon. Lui ne è il degno capobranco. Dalle “strizzate” a Gazza agli insulti e alle minacce rivolte a compagni e colleghi, il repertorio è vastissimo.

di Redazione Il Posticipo

Bullo e cattivo

vinnie-jones_gascoigne_5

Avete presente il compagno di scuola brutto e cattivo che terrorizza chiunque? Applicate il concetto al calcio e si riassumerà in due parole. Vinnie Jones: di gran lunga uno dei giocatori più cattivi di tutti i tempi. Una nomea guadagnata a suon di risse e interventi al limite del regolamento e del buonsenso. La sua rudezza e follia si riassume in una foto: mentre “strizza” a dovere Paul Gascoigne, in una istantanea che è il simbolo del calcio britannico “old style”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy