Team building: quando le squadre di calcio non giocano a calcio…

Team building: quando le squadre di calcio non giocano a calcio…

La squadra prima del singolo. Lo si dice spesso, ed ultimamente, molti allenatori, hanno iniziato anche a metterlo in pratica, portando la squadra ad affrontare il team building, attività extra-calcistiche per migliorare intesa e coesione del gruppo.

di Mattia Deidda

Squadra

20180910T171546Z_1_LYNXNPEE891BP_RTROPTP_4_SOCCERUEFANATIONSENGESP

Nel calcio, si sa, si vince e si perde in undici. Per quanto possa incidere un campione, a fare la differenza, alla fine, è sempre il concetto di squadra. Un metro in più in campo, uno scatto in più per recuperare una posizione vuota o semplicemente percepire la difficoltà di un compagno, può fare tutta la differenza del mondo. Nel calcio moderno, sono molti gli allenatori che hanno capito come lo spirito di squadra si possa creare e fortificare anche con attività extra calcistiche. Ultimo in ordine cronologico, Luis Enrique, con la Nazionale spagnola.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy