Non è vero, ma ci credo: i tabù più strani del pallone

Non è vero, ma ci credo: i tabù più strani del pallone

Nonostante nel calcio i numeri regnino supremi, ci sono delle statistiche che diventano quasi inspiegabili senza rivolgersi al lato meno razionale dello sport.

di Redazione Il Posticipo

TABÙ NEL PALLONE

 

tabù

Il calcio, si sa, non è una scienza esatta. Anzi, spesso e volentieri non è neanche una scienza, ma qualcosa a metà tra calcolo e fede, razionalità e un po’ di sano misticismo. E nonostante numeri e calcoli regnino supremi, se non altro per decidere chi vince e chi perde, ci sono delle statistiche che diventano quasi inspiegabili senza rivolgersi al lato meno razionale dello sport. Quello fatto di cabala, fortuna e sfortuna. Che, sommate assieme, creano qualche tabù davvero inaspettato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy