Stelle nascenti di oggi e di ieri: i protagonisti delle prime finali di Youth League

Stelle nascenti di oggi e di ieri: i protagonisti delle prime finali di Youth League

In finale di Youth League si sfidano Chelsea e Porto, rappresentate dal capocannoniere Charlie Brown e dal talento portoghese Romario Baro. Ma quali sono le stelle delle finali delle precedenti edizioni? E quei talenti sono diventati protagonisti anche tra i grandi?

di Redazione Il Posticipo

2016/2017

(ASF/ALEXANDRE PONA)
(ASF/ALEXANDRE PONA)

La quarta edizione della Youth League, quella del 2016/2017, vede il Salisburgo sollevare la coppa di fronte al Benfica. Gli austriaci sono presi per mano dal jolly offensivo Hannes Wolf: trequartista, ala, centravanti e seconda punta che oggi è un titolare inamovibile della prima squadra e uno dei giocatori più seguiti del campionato. Anche il Benfica era ben fornito, però: Gelson Fernandes e Joao Felix, appena usciti dalla seconda Europa dei grandi a testa alta con la prima squadra. Soprattutto il talento che piace tanto alla Juventus, che sembra avere un futuro più che roseo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy