Se il Parlamento è uno stadio: per chi tifano i politici?

Se il Parlamento è uno stadio: per chi tifano i politici?

Quando si parla di calcio, saltano alleanze e coalizioni. E si possono incontrare politici che in Parlamento hanno posizioni completamente opposte, ma che davanti alla squadra del cuore firmano un armistizio.

di Redazione Il Posticipo

LE SQUADRE…DI GOVERNO

ANSA/ GIUSEPPE LAMI
ANSA/ GIUSEPPE LAMI

Governo sì, governo no, governo…boh. Finito il campionato e in attesa di assistere, purtroppo non da protagonisti, al Mondiale, molto dell’interesse del pubblico italiano è fagocitato dalla formazione del nuovo esecutivo. E siccome siamo abituati al tifo…da stadio anche in politica, gli schieramenti sono contrapposti proprio come in un grande stadio. Quando si parla di calcio, però, saltano alleanze e coalizioni e si possono incontrare politici che in Parlamento hanno posizioni completamente opposte, ma che davanti alla squadra del cuore firmano un armistizio col collega per tifare assieme. E vediamo dunque la squadra del cuore dei protagonisti della politica tricolore, partendo dai leader di partito (in rigoroso ordine di…voti presi alle ultime elezioni) e vedendo poi qualche strano incrocio di tifo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy