Sanchez espulso dopo tre minuti, ma c’è chi ha fatto di peggio!

Sanchez espulso dopo tre minuti, ma c’è chi ha fatto di peggio!

Per quanto il colombiano ci abbia…provato, non è riuscito a battere uno dei primati meno invidiabili della storia dei mondiali, quello per il cartellino rosso più veloce di sempre. A che punto si piazza Sanchez nella top five?

di Redazione Il Posticipo

ROSSI LAMPO

 (Photo by Clive Brunskill/Getty Images)
(Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

Pronti, via, neanche tre minuti ed è subito rosso. Anche perchè, interpretazione del regolamento o no, è complicato impedire all’arbitro di espellere qualcuno che fa un fallo di mano in area impedendo un gol fatto. E quindi Carlos Sanchez, centrocampista di proprietà della Fiorentina, saluta la partita con il Giappone. Un’espulsione lampo, ma che incredibilmente non è record. Per quanto il colombiano ci abbia…provato, non è riuscito a battere uno dei primati meno invidiabili della storia dei mondiali, quello per il cartellino rosso più veloce di sempre. A che punto si piazza Sanchez nella top five? 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy