Nainggolan, una vita spericolata tra social network e qualche bravata di troppo

Nainggolan, una vita spericolata tra social network e qualche bravata di troppo

Sospensione per il calciatore belga. Il Ninja ha sempre avuto una condotta borderline, che gli ha causato più di qualche problema nei rapporti con i tifosi e le squadre di appartenenza.

di Redazione Il Posticipo

SOSPESO

nainggolan

Non è una stagione particolarmente fortunata, sinora, per Radja Nainggolan. Il calciatore belga, fra infortuni e cali di forma, non è ancora riuscito a dare all’Inter gli “strappi” necessari per avvicinare le due battistrada. E rimedia anche una sospensione per motivi disciplinari. Un fine 2018 da dimenticare per il centrocampista, che sembra lontano parente di quello ammirato alla Roma e che ha spinto Spalletti a portarlo a Milano. Al netto della sospensione, Nainggolan non è certo nuovo ad alcune bravate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy