Le follie dell’Imperatore: le cadute di Adriano, tra alcol, festini e armi

Le follie dell’Imperatore: le cadute di Adriano, tra alcol, festini e armi

Adriano Leite Ribeiro compie 37 anni. Un età in cui altri colleghi giocano, segnano e vincono. Ma lui ha smesso di essere un calciatore,da un bel po’. Tutta colpa di alcuni problemi fuori dal campo che ne hanno compromesso la possibilità di diventare uno dei più forti della sua generazione

di Luigi Pellicone

Follie

adriano inter

Le follie dell’Imperatore. Il titolo di un film Disney, ma che è assolutamente perfetto per descrivere la carriera (e la vita) di Adriano Leite Ribeiro, che compie 37 anni. Un età in cui altri colleghi giocano, segnano e vincono. Ma lui ha smesso di essere un calciatore, almeno a livello assoluto, da un bel po’. Tutta colpa di alcuni problemi fuori dal campo che ne hanno compromesso la possibilità di diventare uno dei più forti della sua generazione. E dire che la storia era iniziata molto bene. Un gol al Bernabeu in un’amichevole estiva con la maglia dell’Inter. Un sinistro alla…Roberto Carlos e un fiuto del gol alla Ronaldo. Cosa può andare storto? Un po’ tutto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy