La Juve non c’è e le outsider ballano…cosa succede quando chi non ti aspetti va in finale?

La Juve non c’è e le outsider ballano…cosa succede quando chi non ti aspetti va in finale?

Quando la Juventus non c’è, le outsider…ballano. La Lazio è una habituè delle finali, mentre Fiorentina e Atalanta si giocano la sfida della stagione. E come è andata quando le outsider vanno in finale?

di Redazione Il Posticipo

AMARCORD

(Photo by Silvia Lore/NurPhoto via Getty Images)
(Photo by Silvia Lore/NurPhoto via Getty Images)

Quando la Juventus non c’è, le outsider…ballano. I bianconeri hanno cannibalizzato l’Italia nell’ultimo lustro, concedendosi cinque double consecutivi. Questa volta si sono “accontentati” dello scudetto lasciando via libera agli outsider. La Lazio è una habituè delle finali, mentre Fiorentina e Atalanta si giocano la sfida della stagione. In realtà è un…amarcord della finale del 1996 che regala il trofeo alla viola. La sfida fra le due outsider, oggi come allora, si gioca sul doppio confronto a Bergamo e Firenze. Nell’arco dei 180′ vince la viola che si impone 2-1 in Toscana e poi legittima il successo con lo 0-2 in casa della Dea. Ma anche in altri casi all’ultimo atto sono arrivati protagonisti inaspettati!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy