La doppia rivincita di Southgate: l’Inghilterra sfata definitivamente la maledizione del dischetto

La doppia rivincita di Southgate: l’Inghilterra sfata definitivamente la maledizione del dischetto

Anche stavolta, nonostante la tradizione, i rigori non sono fatali all’Inghilterra. Dier calcia il rigore che sfata un tabù e restituisce a Soutghate per la seconda volta consecutiva una gioia smarrita nel 1996… Il vento è finalmente cambiato?

di Redazione Il Posticipo

DI NUOVO DIER

Eric Dier

L’Inghilterra conquista il terzo posto della prima edizione della Nations League e conferma di aver sfatato il tabù dei calci di rigore. Gareth Southgate deve ringraziare di nuovo il mediano Eric Dier, che segna il rigore del 5-6 contro la Svizzera nonché l’errore dell’attaccante del Borussia Mönchengladbach, Josip Drmic che spara sulle mani di Jordan Pickford. Per troppo tempo la nazionale di Sua Maestà aveva solo pianto dopo i calci di rigore ma, probabilmente, dopo il mondiale russo, il vento è cambiato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy