Istanbul, ma non solo: le grandi rimonte nelle finali di Coppa

Istanbul, ma non solo: le grandi rimonte nelle finali di Coppa

Anche a tredici anni di distanza, la memoria della finale persa contro il Liverpool continua a infestare i sogni (anzi, gli incubi) dei tifosi rossoneri. Ma non è certo l’unico caso in cui chi si è trovato avanti nella finalissima ha poi visto gli altri alzare la coppa…

di Redazione Il Posticipo

MILAN-LIVERPOOL (2005)

(Photo by Mike Hewitt/Getty Images)
(Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

Dite Istanbul a un tifoso del Milan e il sorriso svanirà. Anche a tredici anni di distanza e nonostante l’esorcismo di due anni dopo ad Atene, la memoria di quella finale continua a infestare i sogni (anzi, gli incubi) dei tifosi rossoneri. Una finale dal…finale clamoroso, con la più grande rimonta mai vista durante l’ultimo atto della Coppa dalle grandi orecchie. Da 3-0 a 3-3, per poi perdere ai calci di rigore. Un gol in apertura di Maldini e una doppietta di Crespo illudono il Milan. Poi all’intervallo Gattuso…tocca il trofeo e succede il patatrac. Tre gol in sei minuti e finale dal dischetto risolta da Dudek. Ma non è certo l’unico caso in cui chi si è trovato avanti nella finalissima ha poi visto gli altri alzare la coppa…

Schermata 2018-05-25 alle 14.21.46

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy