Il campione che non ti aspetti: quando i…ranocchi di mercato sono diventati principi

Il campione che non ti aspetti: quando i…ranocchi di mercato sono diventati principi

È successo molto spesso, negli ultimi anni, che le società abbiano vinto scommesse improbabili. E che calciatori arrivati in sordina nel nostro campionato si siano rivelati acquisti più azzeccati di molti colleghi più pubblicizzati!

di Redazione Il Posticipo

Bomber

amauri

Nel 2006 il Palermo si ritrova senza attaccanti: Zamparini, all’ultimo giorno e chissà con quanta convinzione, preleva Amauri dal Chievo Verona. Un buon attaccante, niente di più. Il brasiliano, però, in Sicilia si trasforma e diviene uno dei bomber più prolifici della massima serie spingendo il Palermo a un soffio dalla zona Champions. 23 gol in due anni e il passaggio alla Juventus dove però torna… l’Amauri di prima.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy