Gerrard e gli altri: una manita di…rifiuti Real

Gerrard e gli altri: una manita di…rifiuti Real

As ha riportato le confessioni di Gerrard sul suo mancato approdo al Real Madrid. La bandiera del Liverpool avrebbe rifiutato per ben due volte di indossare la camiseta blanca. Un “no, grazie” che si unisce ad altri rifiuti da parte di celebri campioni.

di Luigi Pellicone

GERRARD

Gerrard_celebrates_his_second_goal_v_Everton

Si può dire di no al Real Madrid? Difficile, ma non impossibile. As ha riportato le confessioni di Gerrard sul suo mancato approdo al Bernabeu. Il capitano e bandiera del Liverpool avrebbe rifiutato per ben due volte di indossare la “camiseta” dei blancos. La prima, nel 2005, la seconda, nel 2009. In entrambi i casi, il cuore ha vinto sul prestigio. Il ragazzo era troppo legato ai Reds e alla sua città natale. Impossibile accettare. Un “no, grazie” che si unisce ad altri rifiuti da parte di celebri campioni. Una “manita” eccellente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy