Frasi storiche – Allegri, un toscano ormai…bianconero: “Conta solo fare risultati. Può passare chiunque ma la colonna portante rimane la società”

Frasi storiche – Allegri, un toscano ormai…bianconero: “Conta solo fare risultati. Può passare chiunque ma la colonna portante rimane la società”

Continassa, è il Max-Day. E dopo cinque anni, Allegri è sempre più bianconero. Strano a dirsi, perchè quando è arrivato per sostituire Conte non è che sia stato accolto con tutti gli onori. Ma gli ci è voluto poco per immedesimarsi nel nuovo ruolo…

di Redazione Il Posticipo

Max bianconero

(Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)
(Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

In Italia ci sono 50 milioni di tifosi, 12 sono della Juve, gli altri del Milan, dell’Inter, della Roma e via così. Tutti sono contro la Juve. Ora me ne rendo conto…

Continassa, è il Max-Day. L’incontro tra Agnelli e Allegri per porre le basi della Juventus del futuro. E dopo cinque anni, Max è sempre più bianconero. Strano a dirsi, perchè quando è arrivato per sostituire Conte non è che sia stato accolto con tutti gli onori. Ma gli ci è voluto poco per immedesimarsi nel nuovo ruolo. Con le vittorie, certo, ma anche con le parole. Le sue dichiarazioni da tecnico della Signora hanno sempre avuto qualche comune denominatore: l’aderenza allo spirito bianconero e la voglia di vincere. Che da quelle parti…beh, è l’unica cosa che conta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy