Fra numeri, pistole, uccellini e cartoni animati: ecco il perchè dei tatuaggi dei calciatori…e di un arbitro!

Fra numeri, pistole, uccellini e cartoni animati: ecco il perchè dei tatuaggi dei calciatori…e di un arbitro!

Il mondo (del calcio) è bello perchè è vario: proprio come le fantasie dei calciatori nello scegliere i propri tatuaggi. Alcuni hanno dei significati molto particolari, esattamente come i disegni…

di Redazione Il Posticipo

Tradizione

daniel-aggerok3-638x425

Un tatuaggio è per sempre. E chiunque disegni il proprio corpo è consapevole che si porterà per sempre (o quasi) quello che si è inciso sulla pelle. Fuori categoria, Daniel Agger, ex difensore del Liverpool. Che ha utilizzato la sua schiena per disegnarci sopra…una Saga vichinga. Eroi, armi, cimiteri e chi più ne ha più ne metta. Una scelta patriottica, dato che il…dipinto rappresenta uno dei miti fondativi del suo paese, la Danimarca. E la chiosa verbale “morte certa, ora incerta” non rende decisamente meno inquietante il tutto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy