Chiricò, ma non solo: quando i tifosi…decidono la rosa

Chiricò, ma non solo: quando i tifosi…decidono la rosa

Chiricò rifiutato dalla tifoseria e Lecce costretto a non renderlo convocabile. In pratica, l’esclusione del calciatore arriva dalla curva. Non è il primo caso e l’impressione è che non sarà l’ultimo…

di Redazione Il Posticipo

STORARI

Storari

Storari diventa capitano del Cagliari, ma alla fine la società è costretta a togliergli la fascia a seguito di uno scontro con i tifosi. Il motivo? Una dichiarazione di troppo, in cui il portiere parla della Juventus come “la mia Juve”. Apriti cielo. Nel settembre 2016, mentre è in tribuna per squalifica viene pesantemente insultato e compaiono in curva degli striscioni che lo etichettano come mercenario. In più, c’è una vecchia storia che risale addirittura al 2008, quando per rimanere in Sardegna il portiere avrebbe chiesto un aumento di ingaggio a Cellino. A fine stagione il rapporto si interrompe e Storari lascia Cagliari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy