David Villa, il club dei 400 saluta il suo nuovo membro

David Villa, il club dei 400 saluta il suo nuovo membro

David Villa raggiunge un importante record: 400 reti in carriera. E ciò gli conferisce la chiave per entrare in un club piuttosto esclusivo.

di Riccardo Stefani

IL BAMBINO

2880px-David_Villa_-_01

Dallas non è più solo una famosa città statunitense, neanche il titolo di una famosa soap opera di qualche decennio fa. No, da oggi, la squadra locale entra nella storia come la vittima del quattrocentesimo gol di un signore spagnolo di trentasei anni, un certo David Villa. In Europa alcuni se ne erano dimenticati, ma il piccolo attaccante dalla maglia numero 7 continua, non solo a giocare, ma a segnare negli Stati Uniti, sempre più innamorati del soccer, anche grazie alle importazioni dal vecchio continente.

Il New York City FC vola in cima alla classifica alla nona giornata di campionato grazie al quarto gol del Guaje. Il bambino, in asturiano, è andato a infoltire il novero di grandissimi giocatori che al tramonto della propria carriera hanno deciso di portare il bel calcio in America. E ora entra a far parte di un club molto esclusivo. Sono infatti solo cinque i calciatori in attività a toccare quota 400, tra club e nazionale. Due giocano in MLS e tre in Spagna. Chi sono gli altri?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy