Venti milioni per Mou, ma non solo: le buonuscite milionarie, quando un esonero…ti fa ricco!

Venti milioni per Mou, ma non solo: le buonuscite milionarie, quando un esonero…ti fa ricco!

Josè Mourinho lo aveva ribadito più volte: il Manchester United…non poteva esonerarlo, perchè sarebbe costato troppo al club terminare il suo contratto fino al 2020. E invece è successo, con il portoghese che intasca la faraonica cifra di 20 milioni di sterline.

di Luigi Pellicone

Divorzio

MOURINHO

Addio, divorzio. Succede anche nel calcio. E anche nel calcio ci sono da pagare…gli alimenti. In questo caso, una buonuscita, che spesso e volentieri rappresenta il vero problema quando c’è da esonerare un allenatore. È il caso di Josè Mourinho, che lo aveva anche ribadito più volte: il Manchester United…non poteva esonerarlo, perchè sarebbe costato troppo al club terminare il suo contratto, tredici milioni di euro netti a stagione fino al 2020. E invece è successo, con il portoghese che, come conferma lo stesso club nella relazione economica sul suo sito, intasca la faraonica cifra di 20 milioni di sterline. E dire che lo Special One nella classifica delle buonuscite milionarie era già a buon punto!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy