Arsenal(e) di abbagli: da Kane a Ronaldo, da Zidane a CR7 i grandi campioni rifiutati ai provini

Arsenal(e) di abbagli: da Kane a Ronaldo, da Zidane a CR7 i grandi campioni rifiutati ai provini

Giudizi sbagliati, impazienza o fisico fragile. La storia del calcio è piena di occasioni perse dai grandi club, pronti a tesserare un futuro fenomeno per poi far saltare tutto all’ultimo.

di Redazione Il Posticipo

Kane

Soccer - Barclays Premier League - Tottenham Hotspur v Chelsea - White Hart Lane

Kane guida l’attacco del Tottenham contro l’Arsenal. E pensare che avrebbe potuto giocare a maglie invertite il derby del North London se qualcuno, una decina di anni fa, non avesse avuto la brillante idea di scartarlo a un provino con i gunners. Il motivo? Kane è stato giudicato troppo “cicciottello”. Molta carne e poca fisicità. Aveva 11 anni. Il tempo però ha trasformato il paffuto inglese in un granatiere da area di rigore. Merito, per stessa ammissione di Kane, di quel “no” che ha punto l’orgoglio del ragazzo fino a trarne motivazioni enormi. E adesso l’Arsenal può mangiarsi le mani. Insieme a tanti altri club vittime di abbagli…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy