Scudetti consecutivi, come Max (quasi) nessuno mai

Scudetti consecutivi, come Max (quasi) nessuno mai

La Juventus è virtualmente campione d’Italia. E Allegri vince il quarto scudetto consecutivo, raggiungendo in questa speciale classifica Carcano, distaccando, inoltre, personaggi illustri della storia del calcio italiano.

di Mattia Deidda

POKER SERVITO

Campionato di Calcio Serie A TIM 2015/2016 38 Giornata Juventus-

La Juventus è virtualmente campione d’Italia. Oltre ai sei punti di vantaggio sul Napoli (due partite rimaste), a confermarlo è anche la differenza reti, che in caso di (incredibile) arrivo a pari punti con i partenopei, premierebbe, a meno di cataclismi, i bianconeri. Una stagione complicata, come è giusto aspettarsi dopo aver vinto sei scudetti consecutivi: il merito, di nuovo, non può che andare ad Allegri, che a questo punto di carriera si prende con successo una grande fetta di storia del club bianconero, vincendo il quarto scudetto consecutivo (quinto in carriera) e raggiungendo in questa speciale classifica Carcano, distaccando, inoltre, personaggi illustri della storia del calcio italiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy