Aforismi – Giocare contro la malattia: da “tagliatemi le gambe” a “il mio corpo era a pezzi”

Aforismi – Giocare contro la malattia: da “tagliatemi le gambe” a “il mio corpo era a pezzi”

I calciatori sono idoli delle folle e come tali vengono percepiti come invincibili, immuni persino alle malattie. Per questo dichiarazioni come quella di Frey, che racconta di un virus che lo ha debilitato e che gli fatto rischiare la vita, colpiscono parecchio…

di Redazione Il Posticipo

Caviglie

batistua

Il dolore alle caviglie era insopportabile, a tal punto che chiesi al mio dottore di tagliarmi le gambe. Vidi Pistorius e mi dissi che quella era la soluzione.

I calciatori sono idoli delle folle e come tali vengono percepiti come invincibili, immuni persino alle malattie. Per questo dichiarazioni come quella di Frey, che racconta di un virus che lo ha debilitato e che gli fatto rischiare la vita, colpiscono parecchio. È il caso di un altro grande ex della Fiorentina, Gabriel Omar Batistuta. Il Re Leone dopo la carriera rischia di non poter più tornare a camminare a causa di problemi alle caviglie. Al punto da pensare seriamente ad una amputazione. E l’argentino non è l’unico ad aver raccontato momenti di sconforto o di paura.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy